*** Acquista online fino al 4 giugno *** Acquista online fino al 4 giugno *** Acquista online fino al 4 giugno 

Monastero dei Frati Bianchi

Il monastero, eretto nel VII secolo da Atos, figlio di Egenio il Longobardo, fu dedicato a San Michele nel 1106. Conosciuto per i frati che indossavano saio bianco, il monastero passò alla famiglia D’Herberia di Rubiera fino al 1500. Celebre per le sue terre e attività agricole, è rimasto un punto di riferimento ecclesiastico con la Parrocchia del Monte Dei Bianchi. Nel 2004, con la ristrutturazione dei vigneti di Monte dei Bianchi, l’azienda inizia la commercializzazione dei vini. Nel 2019, con l’aggiunta del nuovo vigneto ‘la Rocca’, l’azienda si estende su 10 ettari. I suoi vini riflettono il terroir, esprimendo freschezza, eleganza e nobili tannini, mantenendo un forte legame con la Lunigiana, storico territorio tra Toscana e Liguria. Tra i vitigni autoctoni riscoperti ci sono la Barsaglina e il Pollèra.

Contatti

Monte dei Bianchi, 10, Loc. Margine
54013 Fivizzano, Massa e Carrara